^ TORNA SU

Zalcitabina

Da Wikifarmaco.
Avvertenze.png
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

Clicca su "►" per espandere:

Indice

[modifica] SPECIALITÀ

  • Hivid (Revocato su rinuncia della ditta nel 2006)

[modifica] STRUTTURA

Zalcitabina.jpg

[modifica] MECCANISMO D’AZIONE

La zalcitabina (ddC) è un antivirale analogo nucleosidico sintetico pirimidinico della 2-deossicitidina che ha il gruppo 3-idrossilico rimpiazzato da un idrogeno.

Il metabolita attivo, dideossicitidina 5-trifosfato provoca un inibizione della transcrittasi inversa e di conseguenza l'interruzione della catena del DNA.

[modifica] LINK CORRELATI

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social