^ TORNA SU

Tropisetron

Da Wikifarmaco.
(Reindirizzamento da Navoban)
Avvertenze.png
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

Indice

[modifica] SPECIALITÀ

[modifica] STRUTTURA

Tropisetron.jpg

[modifica] MECCANISMO D’AZIONE

Il Tropisetron è un potente antagonista altamente selettivo dei recettori 5HT3 della serotonina, responsabili dell’insorgenza dell’emesi da chemioterapia e post-operatoria.

La serotonina infatti è uno dei mediatori più importanti della nausea e del vomito da chemioterapia. I recettori 5-HT3 sono localizzati perifericamente sulle terminazioni delle fibre afferenti vagali e centralmente nell'area postrema.

la serotonina, liberata dalle cellule enterocromaffini dell’intestino in seguito al trattamento con farmaci citotossici, interagirebbe con I recettori 5-HT3, presenti sia nel canale gastroenterico che nel SNC, causando l'attivazione del riflesso emetico.

Il Tropisetron antagonizza questo legame prevenendo il senso di nausea e vomito

[modifica] INDICAZIONI

  • Prevenzione e controllo dell'emesi acuta e ritardata da chemioterapia altamente emetizzante o moderatamente emetizzante
  • Profilassi e trattamento della nausea e vomito postoperatori.

[modifica] CONTROINDICAZIONI

[modifica] POSOLOGIA

  • Chemioterapia:
    • Giorno 1, ovvero ogni giorno in cui si somministrano gli agenti antitumorali: 5 mg (1 fiala), diluiti in 100 ml di liquido per infusione endovenosa lenta (in almeno 15 minuti) immediatamente prima di inziare la chemioterapia oppure 5 mg (1 fiala) in 1 ml da somministrare per via sottocutanea circa 30 minuti prima di iniziare la chemioterapia.
    • Giorni successivi (2-6): 5 mg/die per via orale (1 capsula/die) o 5 mg/ml per via sottocutanea. In caso di somministrazione orale il farmaco deve essere assunto al mattino, al risveglio, a stomaco vuoto ed almeno 1 ora prima di ingerire il cibo. Se necessario, invece della capsula da 5 mg, si può somministrare per via orale il contenuto di 1 fiala da 5 mg, diluito con succo di arancia o bevande a base di cola. La via sottocutanea può essere utilizzata nel caso in cui la presenza di nausea impedisca la somministrazione per via orale.


  • Nausea e vomito postoperatorio:
    • Profilassi:5 mg in infusione endovenosa di breve durata (15 minuti) o 5 mg in 1 ml da somministrare per via sottocutanea circa 15 minuti prima di effettuare la chiusura della ferita chirurgica nel primo caso e circa 30 minuti prima nel secondo
    • Trattamento: 5 mg per via orale o per via sottocutanea se è presente solo nausea; 5 mg per infusione endovenosa in caso di comparsa di vomito.

[modifica] AVVERTENZE

  • ipertensione non controllata: In pazienti con ipertensione non controllata, dosi giornaliere di Tropisetron maggiori di 10 mg devono essere evitate poichè possono causare un ulteriore aumento pressorio.
  • Uso in pazienti cardiopatici: Sono state riportate modifiche elettrocardiografiche incluso prolungamento dell’intervallo QT con altri antagonisti dei recettori 5-HT3. Si deve porre attenzione nei pazienti con disturbi del ritmo cardiaco o della conduzione o sotto trattamento con farmaci antiaritmici o farmaci che prolungano l’intervallo QT.

[modifica] INTERAZIONI

[modifica] EFFETTI COLLATERALI

I più comuni sono cefalea, vertigini, stitichezza, diarrea e reazioni di ipersensibilita' con arrossamenti cutanei in seguito a somministrazione sottocutanea o endovenosa

[modifica] LINK CORRELATI

Nausea/Vomito/Chinetosi (Antiemetici)
Antagonisti dopaminergici Alizapride (Limican)   Clebopride (Motilex)   Domperidone (Digestivo giuliani, Domperidone generico compresse, Motilium, Peridon, Permotil)   Metoclopramide (Digestivo S. Pellegrino, Plasil...)   Proclorperazina (Stemetil)   Tietilperazina (Torecan)
Antagonisti della serotonina (5HT3) Granisetron (Kytril)   Ondansetron (Zofran)   Palonosetron (Aloxi)   Tropisetron (Navoban)
Antistaminico antagonista dei recettori H1 Dimenidrinato (Lomarin, Travelgum, Valontan, Xamamina)
Antimuscarinico Scopolamina (Transcop)
Antagonisti del recettore NK1 della neurochinina Aprepitant (Emend)   Maropitant (Cerenia)
Cinetosi (mal d'auto, mal di mare, mal d'aereo, mal di treno) Dimenidrinato (Lomarin, Travelgum, Valontan, Xamamina)   Scopolamina (Transcop)
Antiemetici per uso veterinario Maropitant (Cerenia)   Acepromazina (Killitam)
Altri Desametasone (Decadron, Soldesam)   Vitamina B6 (Benadon)

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social