^ TORNA SU

Etinilestradiolo

Da Wikifarmaco.
Avvertenze.png
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

Clicca su "►" per espandere:

Indice

[modifica] SPECIALITÀ

[modifica] ETINILESTRADIOLO

[modifica] ETINILESTRADIOLO / CIPROTERONE ACETATO

[modifica] ETINILESTRADIOLO / CLORMADINONE ACETATO

  • Belara 21cpr riv 0,03mg+2mg
  • Eve 21cpr riv 0,03mg+2mg
  • Lybella 21cpr riv 0,03mg+2mg

[modifica] ETINILESTRADIOLO / DESOGESTREL

[modifica] ETINILESTRADIOLO / DIENOGEST

[modifica] ETINILESTRADIOLO / DROSPIRENONE

[modifica] ETINILESTRADIOLO / ETONOGESTREL

  • Circlet 1 anello vaginale che rilascia 0,015 mg di etinilestradiolo e 0,12 mg di etonorgestrel al giorno
  • Nuvaring 1 anello vaginale che rilascia 0,015 mg di etinilestradiolo e 0,12 mg di etonorgestrel al giorno

[modifica] ETINILESTRADIOLO / GESTODENE

  • Arianna 24 cpr gialle 0,015 mg+0,06 mg e 4 cpr bianche placebo
  • Estinette 21 cpr 0,02 mg+0,075 mg
  • Fedra 21 cpr 0,02 mg+0,075 mg
  • Femodette 21 cpr 0,02 mg+0,075 mg
  • Gestodiol 21 cpr 0,02 mg+0,075 mg , 21 cpr 0,03 mg+0,075 mg
  • Ginoden 21 cpr 0,03 mg+0,075 mg
  • Harmonet 21 cpr 0,02 mg+0,075 mg
  • Kipling 21 cpr 0,03 mg+0,075 mg
  • Milvane 21 cpr divise in: 6 cpr beige 0.03mg+0.05mg , 5 cpr marrone 0.04mg+0.07mg , 10 cpr bianche 0,03mg+0,1mg
  • Minesse 24 cpr gialle 0,015 mg+0,06 mg e 4 cpr bianche placebo
  • Minigeste 21 cpr 0,02 mg+0,075 mg
  • Minulet 21 cpr 0,03 mg+0,075 mg
  • Triminulet 21 cpr divise in: 6 cpr beige 0.03mg+0.05mg , 5 cpr marrone 0.04mg+0.07mg , 10 cpr bianche 0,03mg+0,1mg

[modifica] ETINILESTRADIOLO / LEVONORGESTREL

[modifica] ETINILESTRADIOLO / NORELGESTROMINA

  • Evra 3 cerotti transdermini 0.6mg+6mg

[modifica] STRUTTURA

Etinilestradiolo.jpg

[modifica] MECCANISMO D’AZIONE

L’etinilestradiolo e’ un estrogeno largamento usato nei contraccettivi, in associazione di un progestinico.

Il ciclo mestruale e’ regolato dalla funzione dell’asse ipotalamo-ipofisi e ovaio.

A livello dell’ipotalamo viene rilasciato in modo pulsatile il GnRH. Questo agisce sull’ipofisi inducendo la produzione ed il rilascio, sempre in modo pulsatile, delle gonadotropine (FSH ed LH), le quali vanno poi a stimolare la funzione delle ovaie:

L’FSH regola la crescita e la maturazione dei follicoli ovarici e la produzione di estrogeni da parte delle cellule della teca follicolare.

L’LH stimola la produzione di progesterone e Il pico di L’LH a meta’ ciclo stimola l'ovulazione.

La somministrazione dell’etinilestradiolo insieme ad un progestinico garantisce la contraccezione inibendo per un fenomeno di feedback negativo il rilascio del GnRH ipotalamico e di conseguenza anche delle gonadotropine ipofisarie prevenendo quindi il picco di LH fondamentale per l’ovulazione.

La presenza del progestinico nella preparazione contraccettiva serve, oltre a mantenere l’effetto di inibizione sulla liberazione dell’LH, a rendere il muco cervicale piu’ denso impedendo il passaggio degli spermatozoi nell’utero e l’endometrio inadatto all’annidamento embrionale.

[modifica] INDICAZIONI

  • L'etinilestradiolo viene indicato in combinazione con un progestinico nella contraccezione femminile


[modifica] LINK CORRELATI

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social