^ TORNA SU

Desametasone

Da Wikifarmaco.
Avvertenze.png
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

Clicca su "►" per espandere:

Indice

[modifica] SPECIALITÀ

DESAMETASONE:


DESAMETASONE/NETILMICINA:


DESAMETASONE/CLORFENAMINA:


DESAMETASONE/NEOMICINA:


DESAMETASONE/TETRIZOLINA:

[modifica] STRUTTURA

Desametasone.jpg

[modifica] MECCANISMO D’AZIONE

Desametasone è un corticosteroide sintetico, derivato fluorurato del prednisolone. La sua attività antinfiammatoria di circa 25 volte maggiore rispetto a quella dell’idrocortisone, si esplica principalmente attraverso l’inibizione della sintesi dell’acido arachidonico e di conseguenza di prostaglandine e leucotrieni, che sono tra i più importanti mediatori del processo infiammatorio

[modifica] INDICAZIONI

  • Stati infiammatori dell'occhio (Collirio/Unguento)
  • In associazione ai chemioterapici nel trattamento della leucemia linfatica acuta, dei linfomi e del mieloma multiplo, per le sue proprietà proapoptotiche, antiemetiche e antiinfiammatorie
  • Artrite reumatoide, artrite psoriasica, asma, dermatiti, psoriasi grave, colite ulcerosa, gravi reazioni di ipersensibilità,

[modifica] CONTROINDICAZIONI

Per via Orale/Parenterale i glucocorticoidi sono controindicati in caso di :

  • Tubercolosi attiva
  • Ulcera peptica,
  • Herpes oculare simplex
  • Infezioni micotiche sistemiche
  • Ipersensibilità al principio attivo

[modifica] POSOLOGIA

Controllare il foglietto illustrativo di ogni prodotto

[modifica] AVVERTENZE

[modifica] INTERAZIONI

[modifica] EFFETTI COLLATERALI

Via Orale/Parenterale: Gli effetti collaterali dei glucocorticoidi somministrati per via orale/Parenterale, dipendono dal dosaggio somministrato e della durata di terapia. Essi comprendono:

  • Tendenza all'Iperglicemia: per aumento della gluconeogenesi, aumento del catabolismo proteico e diminuzione dell'utilizzo di glucosio dai tessuti periferici
  • Iperlipidemia
  • Obesità
  • Osteoporosi: per aumento dell'escrezione renale e diminuzione dell'assorbimento intestinale di calcio. In più, Riducono la funzione degli osteoblasti e aumentano la funzione degli osteoclasti
  • Ipernatremia: Aumentano il riassorbimento di Na+ nel tubulo distale e nei dotti collettori( ritenzione idrica)
  • Ipokaliemia e alcalosi: Aumentano l’escrezione di K+ e H+
  • Ridistribuzione del grasso corporeo: Aumento del grasso abdominale
  • Aumento dell'appetito
  • Aumento della sensibilità alle infezioni
  • Ipertensione
  • Ipertensione endocranica benigna
  • Glaucoma e cataratta
  • Ecchimosi facili (Ematomi)
  • Scarsa cicatrizzazione delle ferite
  • Ulcera gastrica e duodenale ed emorragie
  • Miopatie
  • Amenorrea secondaria
  • Ritardo accrescimento corporeo del bambino
  • Insufficienza surrenalica acuta alla sospensione del trattamento
  • Senso di euforia, a volte depressione e disturbi psichiatrici


Uso oftalmico: Aumento della pressione intraoculare (dopo 2 settimane di trattamento). Come per tutti gli steroidi d'uso oftalmico può verificarsi la formazione di cataratta sub-capsulare posteriore e glaucoma con danno del nervo ottico in seguito all'uso prolungato

[modifica] LINK CORRELATI

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social