^ TORNA SU

Clonidina

Da Wikifarmaco.
Avvertenze.png
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

Clicca su "►" per espandere:

Indice

[modifica] SPECIALITÀ

  • Catapresan 30CPR 150MCG, 30CPR 300MCG, TTS1 2CER 2,5MG, TTS2 2CER 5MG, 5F 1ML 150MCG/ML
  • Isoglaucon COLLIRIO 10ML 0,125%

[modifica] STRUTTURA

Clonidina.jpg

[modifica] MECCANISMO D’AZIONE

La Clonidina è un farmaco antiipertensivo con duplice azione centrale e periferica.

  • Azione centrale: Essendo lipofila la clonidina attraversa agevolmente la barriera ematoencefalica, e agisce riducendo l'attivazione del tono simpatico agendo come agonista sui recettori alfa 2 presinaptici a livello dei centri encefalici del midollo allungato provocando una netta riduzione di scarica dei neuroni adrenergici pregangliari e di conseguenza una riduzione dell'attivita' simpatica efferente con riduzione delle resistenze periferiche, della frequenza cardiaca.
  • Azione periferica: inibizione del rilascio di noradrenalina agendo come agonista sui recettori alfa 2 presinaptici periferici.

la clonidina puo' anche stimolare i recettori alfa 1 periferici provocando vasocostrizione ed ipertensione transitoria.


A livello oculare: la clonidina riduce la pressione endoculare per riduzione della formazione dell'umore acqueo ma essendo lipofila attraversa la cornea e la barriera ematoencefalica provocando effetti collaterali sistemici (Cardiovascolari). L'apraclonidina e' un derivato suo meno lipofilo e provoca quindi meno effetti collaterali sistemici.

[modifica] INDICAZIONI

  • Ipertensione arteriosa
  • Glaucoma, soprattutto ad angolo aperto
  • per tamponare la sintomatologia astinenziale, indotta mediante l’utilizzo di antagonisti degli oppiacei, nell’ambito della detossificazione rapida da oppiacei

[modifica] CONTROINDICAZIONI

[modifica] POSOLOGIA

  • Ipertensione:
    • Catapresan cerotti: iniziare con il cerotto TTS-1 (2,5 mg) ogni 7 giorni da applicare su una zona di cute integra, priva di peli. Se dopo 1 o 2 settimane la riduzione dei valori pressori non e' sufficiente, si puo' ricorrere al TTS-2 (5 mg) un cerotto a settimana. Ogni nuova applicazione del farmaco deve avvenire su una zona della cute diversa da quella precedente.
    • Catapresan compresse: nell'ipertensione arteriosa lieve e moderata 1/2-1 compressa al di preferibilmente la sera. In caso di risposta insufficiente, il dosaggio puo' essere aumentato gradualmente fino a 3 compresse al di'. Nell'ipertensione arteriosa severa, 1 compressa da 300mcg 2-3 volte al di'


  • Glaucoma: 1 goccia in ogni occhio 3-4 volte

[modifica] AVVERTENZE

[modifica] INTERAZIONI

[modifica] EFFETTI COLLATERALI

  • Secchezza delle fauci e degli occhi
  • Sonnolenza
  • Sedazione
  • Cefalea
  • Rash cutanei
  • Ipotensione ortostatica
  • Nausea, vomito e anoressia.
  • Sindrome da sospensione improvvisa del trattamento: Sudorazione, palpitazioni, cefalea, tachicardia, agitazione e insonnia, ipertensione da rimbalzo. Quindi si raccomanda la sospensione graduale del trattamento in un periodo di 4-6 giorni.

[modifica] SINTESI

Sintesi clonidina.jpg

[modifica] LINK CORRELATI

Antiipertensivi
ACE inibitori Benazepril   Captopril   Cilazapril   Delapril   Enalapril   Fosinopril   Lisinopril   Moexipril   Perindopril   Quinapril   Ramipril   Trandolapril   Zofenopril
Antagonisti dell'angiotensina II Candesartan   Eprosartan   Irbesartan   Losartan   Olmesartan   Telmisartan   Valsartan
Inibitori della renina Aliskiren
Antagonisti α1 Doxazosina (Benur, Cardura, Dedralen, Doxazosina generico compresse, Normothen)   Terazosina   Urapidil
Calcioantagonisti Diidropiridinici‎ Amlodipina   Barnidipina   Felodipina   Isradipina   Lacidipina   Lercanidipina   Manidipina   Nicardipina   Nifedipina   Nisoldipina   Nitrendipina
Benzotiazepine‎ Diltiazem
Fenilalchilamine‎ Gallopamil   Verapamil
Betabloccanti Betabloccanti Beta1 selettivi (Cardioselettivi) Acebutololo (Sectral)   Atenololo (Atenol, Atenololo generico, Seles Beta, Tenormin)   Betaxololo (Kerlon)   Bisoprololo (Bisoprololo generico, Cardicor, Concor, Congescor, Sequacor)   Celiprololo (Cordiax)   Metoprololo (Lopresor, Metoprololo generico, Seloken)   Nebivololo (Lobivon, Nebilox)
Betabloccanti non selettivi (Beta1 e Beta2 bloccanti) Oxprenololo (Trasitensin)   Propranololo (Inderal)   Timololo (Blocadren)
Betabloccanti non selettivi (Beta1, Beta2 bloccanti e Alfa1 bloccanti) Carvedilolo (Carvedilolo generico, Dilatrend...)   Labetalolo (Ipolab, Trandate)
Betabloccanti con attività simpaticomimetica intrinseca (ISA) Acebutololo (Sectral)   Celiprololo (Cordiax)
Diuretici Inibitori dell’anidrasi carbonica Acetazolamide
Diuretici dell'ansa Acido etacrinico   Furosemide   Torasemide
Diuretici tiazidici Idroclorotiazide
Diuretici tiazido-simili Clortalidone   Indapamide
Risparmiatori di potassio Amiloride   Canrenoato di potassio   Eplerenone   Spironolattone   Triamterene
Glaucoma
Alfa agonisti Apraclonidina (Iopidine)   Brimonidina (Alphagan)   Clonidina (Isoglaucon )
Analoghi delle prostaglandine Bimatoprost (Lumigan)   Latanoprost (Iopize, Xalatan)   Tafluprost (Saflutan)   Travoprost (Travatan)
Betabloccanti Betaxololo (Betoptic)   Carteololo (Carteabak, Carteol, Fortidose, Fortinol)   Levobunololo (Vistagan)   Timololo (Droptimol, Ialutim, Timogel, Timolabak, Timoptol...)
Parasimpaticomimetici (Agonisti muscarinici) Aceclidina   Pilocarpina (Dropilton)
Alfa agonisti Apraclonidina (Iopidine)   Brimonidina (Alphagan)   Clonidina (Isoglaucon )
Inibitori dell'anidrasi carbonica Acetazolamide (Diamox)   Brinzolamide (Azopt)   Dorzolamide (Trusopt)
Combinazioni Timololo/Aceclidina (Glautimol)   Timololo/Pilocarpina (Equiton)   Timololo/Brimonidina (Combigan)   Timololo/Brinzolamide (Azarga)   Timololo/Dorzolamide (Cosopt)   Timololo/Bimatoprost (Ganfort)   Timololo/Latanoprost (Droplacomb, Xalacom)   Timololo/Travoprost (Duotrav)

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social