^ TORNA SU

Artrite reumatoide

Da Wikifarmaco.
Clicca su "►" per espandere:

Indice

[modifica] FANS

Possono portare sollievo sintomatico agli stati infiammatori della patologia, ma non alterano il decorso della malattia.

[modifica] CORTISONICI

[modifica] Farmaci antireumatici modificanti la malattia

[modifica] Farmaci biologici

Le citochine maggiormente coinvolte nella fisiopatogenesi dell’artrite reumatoide sembrano essere quelle (IL-1, IL-12, TNFα) prodotte dai macrofagi presenti a livello della membrana sinoviale, per questo, le terapie più efficaci si sono dimostrate quelle in grado di ridurre l’attività di queste citochine

[modifica] Inibitori del TNFα

[modifica] Antagonista recettoriale dell'interleuchina-1

Anakinra

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social