^ TORNA SU

Tramadolo

Da Wikifarmaco.
(Reindirizzamento da Altadol)
Avvertenze.png
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

Clicca su "►" per espandere:

Indice

[modifica] SPECIALITÀ

TRAMADOLO


TRAMADOLO/PARACETAMOLO

[modifica] STRUTTURA

Tramadolo.jpg

[modifica] MECCANISMO D’AZIONE

Il tramadolo è un analgesico oppiaceo ad azione centrale, analogo sintetico della codeina, agisce come debole agonista del recettore oppiaceo µ, ma ha anche la capacità di bloccare la ricaptazione di serotonina e noradrenalina

Contrariamente alla morfina, il tramadolo non ha effetto deprimente sulla respirazione.

La potenza del tramadolo è indicata nell’ordine da 1/10 a 1/6 di quella della morfina.

[modifica] INDICAZIONI

Trattamento del dolore lieve-moderato quando FANS e Paracetamolo non sono sufficienti

[modifica] CONTROINDICAZIONI

  • controindicato in soggetti affetti da epilessia in quanto, sono stati riportati casi di convulsioni in pazienti in terapia con questo farmaco

[modifica] POSOLOGIA

La posologia deve essere adatta all'intensita' del dolore e alla sensibilita' individuale del paziente. di solito Adulti e adolescenti sopra i 12 anni: 50-100mg ogni 4-6 ore, oppure una compressa a rilascio prolungato da 100mg due volte al gionro ,aumentabile fino a 200mg due volta al giorno (dose massima)

[modifica] EMIVITA

4-6 ore

[modifica] AVVERTENZE

[modifica] INTERAZIONI

[modifica] EFFETTI COLLATERALI

  • Nausea, vertigini, vomito
  • Secchezza della fauci
  • Sedazione
  • Convulsioni

[modifica] LINK CORRELATI

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social