^ TORNA SU

Tacrolimus

Da Wikifarmaco.
(Reindirizzamento da Advagraf)
Avvertenze.png
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

Clicca su "►" per espandere:

Indice

[modifica] SPECIALITÀ

[modifica] STRUTTURA

File:Tacrolimus.jpg

[modifica] MECCANISMO D’AZIONE

Il Tacrolimus è un farmaco immunosoppressore derivato dallo Streptomyces tsukbaenesis, inibitore della calcineurina.

E’ potente immunosoppressore più potente della ciclosporina efficace nella fase induttiva della risposta immunologica riducendo la proliferazione dei linfociti T attraverso l’inibizione della produzione di molecole pro-infiammatorie quali l’interleuchina 2.

il Tacrolimus si lega ad una proteina citoplasmatica nei linfociti T nota come immunofillina (FKBP12), tale complesso si lega quindi ad una proteina fosfatasi chiamata Calcineurina .

A causa della presenza del tacrolimus, la Calcineurina risulta bloccata in tale complesso, e non può espletare le sue normali funzioni di proteina fosfatasi sul fattore nucleare proteico NF-AT (Nuclear Factor-AT), che nella forma defosforilata si lega ad una sequenza promotrice del DNA, promuovendo la produzione di interleuchine 2 nei linfociti T. Non potendo subire la defosforilazione, il fattore di trascrizione NF-AT non può promuovere la produzione di interleuchina 2 da parte dei linfociti T helper.

[modifica] INDICAZIONI

  • Altrenativa terapeutica in pazienti con Colite ulcerosa acuta refrettari al trattamento con steroidi.

[modifica] CONTROINDICAZIONI

[modifica] POSOLOGIA

[modifica] AVVERTENZE

[modifica] INTERAZIONI

[modifica] EFFETTI COLLATERALI

[modifica] LINK CORRELATI

  • [[]]

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social