^ TORNA SU

Dactinomicina

Da Wikifarmaco.
(Reindirizzamento da Actinomicina D)
Avvertenze.png
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

Clicca su "►" per espandere:
Taxani

Indice

[modifica] SPECIALITÀ

[modifica] STRUTTURA

Dactinomicina.jpg

[modifica] MECCANISMO D’AZIONE

L'Actinomicina D chiamata anche Dactinomicina e' un antibiotico polipeptidico citotossico prodotto da batteri della specie Streptomyces che viene usato come agente chemioterapico per il trattamento di alcune forme tumorali.

La Dactinomicina agisce intercalando tra due basi adiacenti del DNA, stabilendo con esse una unione, mediante legami idrogeno. Come conseguenza di questa intercalazione, viene ostacolato il lavoro della RNA-polimerasi DNA-dipendente con impedimento della trascrizione. La Dactinomicina inoltre provoca una scissione dei filamenti del DNA, mediata da modificazioni della topoisomerasi II.

[modifica] INDICAZIONI

  • Leucemia mieloide acuta
  • Corioncarcinoma insensibile al metotrexato
  • Tumore di Wilms (nefroblastoma); Viene usata la Vincristina insieme alla Dactinomicina (dopo terapia chirurgica e radiante)
  • Carcinoma del testicolo
  • Neoplasia trofoblastica gestazionale
  • Rabdomiosarcoma

[modifica] CONTROINDICAZIONI

[modifica] POSOLOGIA

[modifica] AVVERTENZE

La Dactinomicina e' potenzialmente mutagena e cancerogena

[modifica] INTERAZIONI

[modifica] EFFETTI COLLATERALI

Nausea, vomito, stomatite, alopecia, possibile danno epiteliale intestinale con diarrea ematica, mielodepressione, aspermatogenesi, Cardiotossicità, fotosensibilizzazione.

[modifica] LINK CORRELATI

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social