^ TORNA SU

Acticand 30

Da Wikifarmaco.
Acticand.jpg

Indice

[modifica] Descrizione e indicazioni

Acticand 30, grazie alla presenza dei due specifici microrganismi probiotici L. fermentum LF 10 e L. acidophilus LA 02, è in grado di instaurare un efficace effetto barriera nei confronti di potenziali patogeni vaginali, con particolare riferimento ai lieviti del genere Candida.

La formazione ed il mantenimento di un microambiente vaginale sfavorevole all’instaurazione o propagazione di un’infezione da Candida sono mediati dalla sintesi e liberazione, da parte dei due Lattobacilli del formulato, di molecole ad attività specifica, soprattutto acidi organici (lattico e acetico) e peptidi a basso peso molecolare.

La formulazione in compresse leggermente effervescenti favorisce la creazione di un ambiente microaerofilo o anaerobio, oltre a garantire un’efficace ed uniforme distribuzione dei microrganismi probiotici sulla superficie della mucosa vaginale.

[modifica] Composizione

Una compressa di Acticand™ 30 apporta non meno di 800 milioni totali di microrganismi probiotici vivi

  • Componenti funzionali
    • Lactobacillus fermentum LF 10 (DSM 19187): mg 27, contenenti non meno di 400 milioni di cellule vive;
    • Lactobacillus acidophilus LA 02 (DSM 21717): mg 27, contenenti non meno di 400 milioni di cellule vive;
    • Frutto-oligosaccaridi (FOS): mg 332;
    • Arabinogalattano: mg 273.
  • Eccipienti
    • Cellulosa microcristallina;
    • Calcio idrogenofosfato anidro;
    • Gliceril beenato;
    • Acido citrico;
    • Sodio bicarbonato;
    • Fibra insolubile (antiagglomerante);
    • Palmitato di saccarosio;
    • Biossido di silicio (antiagglomerante);
    • Magnesio stearato.

[modifica] Modalita d'uso

  • Vulvovaginite da Candida (VVC): una compressa al giorno da applicare quanto più possibile in profondità nella vagina, preferibilmente alla sera prima di coricarsi; questo trattamento va effettuato per 5 giorni e quindi prolungato con una compressa ogni tre giorni per le successive tre compresse. Si consiglia a scopo preventivo l’utilizzo di una compressa alla settimana per le successive otto settimane. Forme recidivanti di
  • Vulvovaginite da Candida Recidiva (VVCR): una compressa ogni due giorni da applicare quanto più possibile in profondità nella vagina, preferibilmente alla sera prima di coricarsi; questo trattamento va effettuato per 10 giorni e quindi prolungato con una compressa alla settimana per le successive tre compresse. Si consiglia a scopo preventivo l’utilizzo di una compressa alla settimana per le successive otto settimane. Non vi sono controindicazioni per un utilizzo di ActiCand® 30 più prolungato, ossia settimanale continuativo. La completa disgregazione della compressa avviene nel tempo di circa 30 minuti e non è richiesto il mantenimento di una posizione coricata.

[modifica] Confezione

8 compresse vaginali

[modifica] Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini. Non utilizzare il prodotto dopo la data di scadenza impressa sulla confezione. Non utilizzare il prodotto se la confezione non si presenta integra. In caso di reazioni avverse consultare il medico, o il farmacista. Conservare in luogo asciutto e al riparo dalla luce diretta, ad una temperatura non superiore a 25°C. La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra.

Non assumere il prodotto per via orale

[modifica] Prezzo

20,00 €

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social