^ TORNA SU

Acidif plus

Da Wikifarmaco.
Acidif plus.jpg

Indice

[modifica] Descrizione

ACIDIF PLUS® è un integratore alimentare a base di L-metionina, di estratto secco di fiori di Ibiscus sabdariffa (UTIROSE™ - Burgundy) e di estratto secco di foglie di Boswellia serrata (AKBAMAX™) titolato al 10% in acidi acetil cheto beta boswellici (AKBA)

  • L-Metionina: La L-Metionina fa parte degli aminoacidi essenziali e, in quanto tale, è un costituente importante dell'organismo umano. La L-Metionina, che il nostro organismo non è in grado di produrre, ma deve essere introdotta dall’esterno, è il solo aminoacido essenziale che contiene zolfo nella sua formula. La disponibilità di L-Metionina (in quanto donatore di zolfo) in quantità sufficiente, è la condizione necessaria per la biosintesi di cisteina, un aminoacido solfurato. Un gran numero di batteri Gram-negativi è in grado di alcalinizzare le urine per degradazione enzimatica dell'urea, determinando così delle condizioni di crescita ad essi vantaggiose. Il mantenimento di un pH fisiologico ottenuto per azione della L-metionina, riesce a creare condizioni sfavorevoli alla colonizzazione batterica.
  • Ibiscus sabdariffa: Studi recenti hanno evidenziato che UTIROSE™ Ibiscus sabdariffa estratto secco titolato al 40% in Acidi Organici e al 50% in Sambubiosidi mostra un effetto significativo sulla riduzione di un’iniziale contaminazione microbica sia da E.coli che da Candida albicans. Infatti, il particolare fitocomplesso UTIROSE™, caratterizzato dalla presenza di due componenti molecolari come i Sambubiosidi, le proantocianidine specifiche, e, gli acidi organici caratteristici, è stato testato per gli effetti sul tratto urinario. I risultati ottenuti mostrano una riduzione del 77% delle infezioni dovuta ad un’attività antimicrobica che si manifesta già dopo una settimana di trattamento.
  • Boswellia serrata: La letteratura scientifica internazionale evidenzia che AKBAMAX™ - Boswellia serrata gomma resina estratto secco è in grado di inibire alcuni mediatori dell’infiammazione, in particolare la 5-lipossigenasi, con conseguente diminuzione della risposta infiammatoria da leucotrieni. Agendo su questo enzima, e non sulle cicloossigenasi (COX1, COX2) responsabili della sintesi delle prostaglandine, prostacicline e trombossani, anch’essi dotati di attività proinfiammatoria, l’estratto titolato in acido acetil cheto beta boswellico è ritenuto essere uno degli antinfiammatori naturali più sicuri dal punto di vista tossicologico.

[modifica] Composizione

Una compressa da 1.000 mg contiene:

  • L-Metionina 400 mg
  • Estratto secco di fiori di Ibiscus sabdariffa (UTIROSE™-Burgundy) 100 mg
  • Gomma resina estratto secco di Boswellia serrata (AKBAMAX™) 100 mg
    • pari a 10 mg di acido acetil cheto beta boswellico (AKBA).

[modifica] Indicazioni

ACIDIF PLUS® , grazie ai suoi componenti, aiuta a favorire la corretta funzionalità dell’apparato urinario, creando condizioni sfavorevoli allo sviluppo e alla proliferazione batterica.

[modifica] Modalita d'uso

si consiglia l’assunzione di una compressa due volte al giorno: 1 compressa alla sera prima di coricarsi e 1 compressa al mattino al risveglio.

[modifica] Confezione

14 compresse retard a lenta cessione

[modifica] Avvertenze

[modifica] Prezzo

19,50 €

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social