^ TORNA SU

Aceclofenac

Da Wikifarmaco.
Avvertenze.png
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Clicca su "►" per espandere:

Indice

[modifica] SPECIALITÀ

[modifica] STRUTTURA

Aceclofenac.jpg

[modifica] MECCANISMO D’AZIONE

Farmaco analgesico, antinfiammatorio ed antipiretico appartenente alla famiglia dei FANS.

L'Aceclofenac agisce inibendo la sintesi delle prostaglandine pro-infiammatorie per blocco degli isoenzimi della ciclossigenasi , COX 1 e COX 2 (inibizione non selettiva).

[modifica] INDICAZIONI

  • Artrite reumatoide
  • Osteoartrite moderata o lieve
  • Spondilite anchilosante.
  • Trattamento del dolore lieve o moderato (Dolori mestruali, mal di testa, mal di denti, nevralgie, dolori muscolari, dolore post-operatorio)

[modifica] CONTROINDICAZIONI

  • Gravidanza, specialmente negli ultimi 3 mesi, e durante l'allattamento.
  • Ipersensibilità al principio attivo o ad altri FANS
  • Controindicato in caso di ulcera peptica.
  • In pazienti affetti da grave insufficienza epatica, renale o cardiaca.

[modifica] POSOLOGIA

100 mg, 2 volte al giorno a stomaco pieno

[modifica] AVVERTENZE

[modifica] INTERAZIONI

[modifica] EFFETTI COLLATERALI

Diarrea, nausea, dispepsia, dolori addominali, vertigini e rash cutaneo.

[modifica] LINK CORRELATI


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
Social



Aiutaci a far crescere wikiFarmaco, registrati ora per poter contribuire.
Se Conosci bene un farmaco, un integratore, un omeopatico, aggiorna la relativa pagina, altrimenti se non è ancora presente nel sito, creane una nuova.
WikiFarmaco ti è stato utile? Clicca su mi piace di facebook per farlo conoscere meglio !